Share this photo on Twitter Share this photo on Facebook

i poeti

Posted by
flo (udine, Italy) on 6 February 2015 in Lifestyle & Culture and Portfolio.

L’uomo tende a addormentarsi nella propria normalità, si dimentica di riflettersi, perde l’abitudine di giudicarsi, non sa più chiedersi chi è. È allora che va creato artificialmente, lo stato di emergenza: a crearlo ci pensano i poeti. I poeti, questi eterni indignati, questi campioni della rabbia intellettuale, della furia filosofica.